Lucegrafia - Il Forum di Fotografia
Benvenuto su Lucegrafia, il forum dedicato a chi fa della fotografia la propria passione, per hobby o per lavoro!

Ti ricordo brevemente cos'è Lucegrafia. E' un forum di chi fa della fotografia il proprio hobby, il proprio lavoro, la propria passione. Qui potrai condividere le tue fotografie, oppure chiedere pareri, confrontandoti con altri appassionati, potrai chiedere consiglio oppure darlo ad altri, potrai chiedere aiuto, potrai parlare delle tecniche più intriganti, di fotoritocco, o semplicemente condividere con noi tutto ciò che vuoi a riguardo di questo stupendo mondo fatto di luce!

Sono sicuro che la tua partecipazione attiva alla vita del forum non potrà che portare dei benefici all'intera community, per cui mi auspico che tu voglia presto condividere con noi qualsiasi tua esperienza in ambito fotografico. Comincia col dare uno sguardo alle numerose sezioni presenti nel forum e alle discussioni già avviate, dopodichè sentiti libero di cominciare nuove discussioni o rispondere ad altri partecipanti del forum, in modo che il libero scambio di informazioni si arricchisca in modo sempre più articolato.
Non avere timori nell'esprimere le tue idee!


CONNETTITI in modo da farti riconoscere come utente iscritto, oppure, se già non lo fossi, REGISTRATI così da partecipare attivamente alle discussioni. Il tuo contributo è importante!
Ultimi argomenti
Lo smartphone Ven Ago 18, 2017 2:01 pmBarone Rosso
Due cuori, un abbraccioMer Ago 16, 2017 7:52 pmSilver Black
Andiamo per mareSab Ago 12, 2017 4:11 pmSilver Black
RamonVen Ago 11, 2017 11:06 pmLightraw
CostieraVen Ago 11, 2017 10:59 pmLightraw
GoldenVen Ago 11, 2017 10:21 pmLightraw
Sondaggio
Sto raccogliendo il budget per...
nuovo corpo macchina
9% / 1
nuovo obiettivo
45% / 5
flash
18% / 2
treppiede
0% / 0
borsa
9% / 1
filtro
9% / 1
moltiplicatore di focale
0% / 0
batteria
0% / 0
battery grip
9% / 1
software di fotoritocco
0% / 0
Parole chiave

Tokina  Nikon  Sigma  Yongnuo  2  5  6  D850  Sony  D760  1  Meike  8  Canon  3  7  4  

Migliori postatori
975 Messaggi - 33%
726 Messaggi - 25%
565 Messaggi - 19%
233 Messaggi - 8%
142 Messaggi - 5%
99 Messaggi - 3%
70 Messaggi - 2%
58 Messaggi - 2%
50 Messaggi - 2%
45 Messaggi - 2%
I postatori più attivi del mese
Statistiche
Abbiamo 50 membri registratiL'ultimo utente registrato è marcoemanuelemattaI nostri membri hanno inviato un totale di 3081 messaggiin 560 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 3 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 3 Ospiti

Nessuno

Vedere la lista completa


Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 13.01.16
Vedi il profilo dell'utente

Lomografie, mettetele qui.

il Dom Apr 10, 2016 3:29 pm
Versione analogica:
Avete passato la notte in bianco per fotografare l'alba a 200 Km da casa ma, al ritorno, dopo aver rischiato uno scavalcamento di corsia per un colpo di sonno, avete aperto il dorso della fotocamera dimenticando che c'era il rullino.

Versione digitale:
Avete passato la notte in bianco per fotografare l'alba a 200 Km da casa ma, al ritorno, dopo aver rischiato uno scavalcamento di corsia per un colpo di sonno, avete staccato la corrente per non sentire il campanello mentre stavate trasferendo sul computer i preziosissimi scatti.

Pubblicate qui ciò che resta! Io non ci penso nemmeno.
avatar
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 13.01.16
Vedi il profilo dell'utente

Re: Lomografie, mettetele qui.

il Dom Apr 10, 2016 3:45 pm
Ps. Gli austriaci ci riprovano:
Daguerreotype Achromat 2.9/64

Nella mia wishlist ci sono altre cose; per esempio il kinoptik 100/2 o l'Angenieux 180/2.3 da usare sulla Sony Alpha 7r.

Certo il micro-contrasto della pellicola è un'altra cosa; sarà che l'immagine sale e scende per le asperità dei cristalli d'argento ma è un'altra cosa.
avatar
Membro classe di bronzo
Membro classe di bronzo
Messaggi : 565
Data d'iscrizione : 31.10.15
Vedi il profilo dell'utente

Re: Lomografie, mettetele qui.

il Dom Apr 10, 2016 7:05 pm
Vabbè
L'ottica li l'avevo vista, ormai sono alla follia; forse viene meglio se la si monta su una phase one.

Ma al momento la mia macchina non è mai stata colpita da un fulmine, quindi niente lomo.
avatar
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 13.01.16
Vedi il profilo dell'utente

Re: Lomografie, mettetele qui.

il Dom Apr 10, 2016 8:01 pm
Barone Rosso ha scritto:L'ottica li l'avevo vista, ormai sono alla follia
Non sono gli unici. Anzi, a me sembrano tutti al delirio.

Prendi le mirrorless: hanno tolto lo specchio per ridurre le dimensioni degli obiettivi, oltreché del corpo, potendo  così fare grandangolari Double-Gauss che quasi toccano il piano focale, e poi si sono ricordati che per garantire la perpendicolarità dei raggi - fondamentale con i sensori digitali, è meglio lo schema Retrofocus anche con progetti non grandangolari.

A guardare lo Zeiss Otus 55mm (focale standard!!) vien da ridere. E Sony gli va dietro con i nuovi obiettivi "G".



Dopo di ciò anche l'Hasselblad H6D-100c diventa un esempio di equilibrio tra virtuosismo tecnologico ed esigenze pratiche.
avatar
Membro classe di bronzo
Membro classe di bronzo
Messaggi : 565
Data d'iscrizione : 31.10.15
Vedi il profilo dell'utente

Re: Lomografie, mettetele qui.

il Dom Apr 10, 2016 9:19 pm
Sulle fullframe la cosa era inevitabile.
Visto che bene o male un sensore grande necessità di obiettivi grandi e pesanti.
Ormai a causa degli obiettivi non c'è più nessun vantaggio di peso delle mirrorless rispetto alle reflex.

Mi auguro solo che le m43  mantengano la loro filosofia di compattezza leggerezza. E pure di prezzi ragionevoli.

Sulle follie lomo, ormai sono solo follie. Se c'è qualche ricco idiota che le compra, non ci possiamo fare nulla.
avatar
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 13.01.16
Vedi il profilo dell'utente

Re: Lomografie, mettetele qui.

il Dom Apr 10, 2016 11:09 pm
Barone Rosso ha scritto:Sulle fullframe la cosa era inevitabile.
Visto che bene o male un sensore grande necessità di obiettivi grandi e pesanti.
Ma no, è la costruzione a tele invertito: l'ultima paranoia.



Comparing Rangefinder and SLR 50mm Lenses.


avatar
Membro classe di bronzo
Membro classe di bronzo
Messaggi : 565
Data d'iscrizione : 31.10.15
Vedi il profilo dell'utente

Re: Lomografie, mettetele qui.

il Lun Apr 11, 2016 12:08 pm
ˈaɪ.oʊ ha scritto:

A guardare lo Zeiss Otus 55mm (focale standard!!) vien da ridere. E Sony gli va dietro con i nuovi obiettivi "G".


Ma questa è la mania del sharp che più sharp di cosi non si può. L'esatto opposto dei Lomo.
Se hai un sensore 42Mpix FF non gli puoi certo montare un ottica che al massimo regge una definizione da 20 Mpix; quindi arrivano gli Zeiss.

Difficile capire a cose serva andare dietro a definizioni sempre più estreme.

avatar
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 13.01.16
Vedi il profilo dell'utente

Re: Lomografie, mettetele qui.

il Lun Apr 11, 2016 3:54 pm
ˈaɪ.oʊ ha scritto:A guardare lo Zeiss Otus 55mm (focale standard!!) vien da ridere. E Sony gli va dietro con i nuovi obiettivi "G".
Barone Rosso ha scritto:Ma questa è la mania del sharp che più sharp di cosi non si può. L'esatto opposto dei Lomo.
Se hai un sensore 42Mpix FF non gli puoi certo montare un ottica che al massimo regge una definizione da 20 Mpix; quindi arrivano gli Zeiss.

Difficile capire a cose serva andare dietro a definizioni sempre più estreme.
Non sono d'accordo. Intanto mi devono dimostrare dove l'Otus sia superiore all' FE 55 f/1.8. Se poi, l'eventuale superiorità, si esprimesse in qualche punto di astigmatismo sagittale in meno, avrebbero dimostrato d'essere folli; considerato: 1° che le dimensioni dell'Otus sono enormi ed enormemente superiori al Sonnar. 2° Che i Summicron ed i Summilux sono superiori all'Otus pur minuscoli al suo cospetto. 3° Che vagano nell'iperspazio della matematica pura, distante anni luce dalla fotografia pratica (sia Still che cinematografica) basti considerare il micromoso. 4° Che la nitidezza non è l'unico elemento dell'immagine e quando la superiorità è impercettibile ad occhio non vale alcun compromesso. Vedi le dimensioni spropositate (dell'Otus e dei “G” Retrofocus) od il modo unico di staccare lo sfondo dei Summicron.

Ho usato diversi Zeiss Planar nella vita e li ritengo formidabili. Se (se) esiste qualcosa di più nitido non mi interessa.
avatar
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 13.01.16
Vedi il profilo dell'utente

Re: Lomografie, mettetele qui.

il Lun Apr 11, 2016 4:11 pm
Barone Rosso ha scritto:Se hai un sensore 42Mpix FF non gli puoi certo montare un ottica che al massimo regge una definizione da 20 Mpix; quindi arrivano gli Zeiss.
Con il crescere della dimensione di una stampa aumenta da distanza necessaria per poterla vedere nella sua interezza. Per questa ragione i manifesti sono stampati ad una risoluzione molto più bassa dei libri.

Ci sono limiti pratici. Quelli cui facevo riferimento nella mia critica alla nuova Hasselblad 100c.


Ps. Gli Zeiss non sono superiori ai Nikon, ai Canon od a qualunque altro marchio giapponese nella medesima fascia di prezzo.
avatar
Membro classe di bronzo
Membro classe di bronzo
Messaggi : 565
Data d'iscrizione : 31.10.15
Vedi il profilo dell'utente

Re: Lomografie, mettetele qui.

il Lun Apr 11, 2016 7:28 pm
ˈaɪ.oʊ ha scritto:
ˈaɪ.oʊ ha scritto:A guardare lo Zeiss Otus 55mm (focale standard!!) vien da ridere. E Sony gli va dietro con i nuovi obiettivi "G".
Barone Rosso ha scritto:Ma questa è la mania del sharp che più sharp di cosi non si può. L'esatto opposto dei Lomo.
Se hai un sensore 42Mpix FF non gli puoi certo montare un ottica che al massimo regge una definizione da 20 Mpix; quindi arrivano gli Zeiss.

Difficile capire a cose serva andare dietro a definizioni sempre più estreme.
Non sono d'accordo. Intanto mi devono dimostrare dove l'Otus sia superiore all' FE 55 f/1.8. Se poi, l'eventuale superiorità, si esprimesse in qualche punto di astigmatismo sagittale in meno, avrebbero dimostrato d'essere folli; considerato: 1° che le dimensioni dell'Otus sono enormi ed enormemente superiori al Sonnar. 2° Che i Summicron ed i Summilux sono superiori all'Otus pur minuscoli al suo cospetto. 3° Che vagano nell'iperspazio della matematica pura, distante anni luce dalla fotografia pratica (sia Still che cinematografica) basti considerare il micromoso. 4° Che la nitidezza non è l'unico elemento dell'immagine e quando la superiorità è impercettibile ad occhio non vale alcun compromesso. Vedi le dimensioni spropositate (dell'Otus e dei “G” Retrofocus) od il modo unico di staccare lo sfondo dei Summicron.

Ho usato diversi Zeiss Planar nella vita e li ritengo formidabili. Se (se) esiste qualcosa di più nitido non mi interessa.

Questi misurano tutto; ed effettivamente il Zeiss sembra un po più definito, ma veramente di poco.

http://www.dxomark.com/Lenses/Carl-Zeiss/Zeiss-Carl-Zeiss-Distagon-T-STAR-Otus-55mm-F14-ZF2-Nikon-mounted-on-Nikon-D800E__814

http://www.dxomark.com/Lenses/Sony/Sony-FE-Carl-Zeiss-Sonnar-T-STAR-55mm-F18-mounted-on-Sony-A7R__917

Bisogna vedere se quel poco di definizione in più del Zeiss è inseribile nel corpo compatto del FE55.
Inoltre altro punto a "sfavore" del Zeiss sono gli f1.4, che richiedono lenti più grandi, rispetto al f1.8 del Sony.
Bisognerebbe chiedere ad un ingegnere specialista di ottiche e sentire cose ne pensa.

Del resto il FE55 è ottimo già di suo. E per la maggior parte dei fotografi più o meno amatoriali va più che bene.
avatar
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 13.01.16
Vedi il profilo dell'utente

Re: Lomografie, mettetele qui.

il Lun Apr 11, 2016 10:47 pm
Non so cosa dire: comprati l'Otus; il cui nome fa pensare ad un pesce degli abissi, al famoso romanzo di Jules Verne.

Con gli stessi soldi io prenderei un Kern Macro Switar ed una Vanmoof elettrica.



Bye.
avatar
Membro classe di bronzo
Membro classe di bronzo
Messaggi : 565
Data d'iscrizione : 31.10.15
Vedi il profilo dell'utente

Re: Lomografie, mettetele qui.

il Lun Apr 11, 2016 11:20 pm
ˈaɪ.oʊ ha scritto:Non so cosa dire: comprati l'Otus; il cui nome fa pensare ad un pesce degli abissi, al famoso romanzo di Jules Verne.

Al massimo mi compro il romanzo Jules Verne.


avatar
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 13.01.16
Vedi il profilo dell'utente

Re: Lomografie, mettetele qui.

il Ven Apr 15, 2016 3:29 pm
ˈaɪ.oʊ ha scritto:Non so cosa dire: comprati l'Otus; il cui nome fa pensare ad un pesce degli abissi, al famoso romanzo di Jules Verne.
Barone Rosso ha scritto:Al massimo mi compro il romanzo Jules Verne.



E' anche più facile. Ormai fra Otus, Batis, Loxia, Touit, Zeiss per A Mount e Zeiss per E mount; Otus e Loxia manuali, Batis, Touit, Zeiss x A ed E autofocus; Touit per APS-C e gli altri Full Frame, hanno creato un discreto casino.
avatar
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 13.01.16
Vedi il profilo dell'utente

Re: Lomografie, mettetele qui.

il Ven Apr 15, 2016 5:41 pm
avatar
Membro classe di bronzo
Membro classe di bronzo
Messaggi : 565
Data d'iscrizione : 31.10.15
Vedi il profilo dell'utente

Re: Lomografie, mettetele qui.

il Ven Apr 15, 2016 7:59 pm

Questi mi sa che di solito fanno ottiche ben fatte, ma poi scoperto il business dei revival delle vecchie glorie ... .
avatar
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 13.01.16
Vedi il profilo dell'utente

Re: Lomografie, mettetele qui.

il Ven Apr 15, 2016 8:11 pm
Barone Rosso ha scritto:Questi mi sa che di solito fanno ottiche ben fatte, ma poi scoperto il business dei revival delle vecchie glorie ... .
Siamo in pieno Post-Modernismo e le direzioni sono molte.
Modern fast lenses are bloated in size and have very high performance due to the use of retro-focus optical designs and aspherical elements, but they lack the ability to change the image quality using the aperture. In my opinion, such lenses are just characterless copy lenses. The character of a lens lies in its residual aberrations, and my lenses were born out of the desire to design something that brings these aberrations together beautifully in a way that can be changed manually.

Miyazaki-San
(MS-Optics)
avatar
Membro classe di bronzo
Membro classe di bronzo
Messaggi : 565
Data d'iscrizione : 31.10.15
Vedi il profilo dell'utente

Re: Lomografie, mettetele qui.

il Sab Apr 16, 2016 1:24 pm
ˈaɪ.oʊ ha scritto:
Siamo in pieno Post-Modernismo e le direzioni sono molte.
Modern fast lenses are bloated in size and have very high performance due to the use of retro-focus optical designs and aspherical elements, but they lack the ability to change the image quality using the aperture. In my opinion, such lenses are just characterless copy lenses. The character of a lens lies in its residual aberrations, and my lenses were born out of the desire to design something that brings these aberrations together beautifully in a way that can be changed manually.

Miyazaki-San
(MS-Optics)

Tradotto significa: che si possono prendere tre lenti normali (quelle che si trovano in cartoleria), metterle in un corpo di un ottica finto antica, farle montare nella ex-CCCP (se ci si riferisce al unione sovietica fa più figo) a costo bassissimo, e venderle a prezzo gonfiato di N volte rispetto al loro reale valore.

Se lo vendessero a meno di 40€ (più o meno il suo valore reale) sarebbero solo un giocattolo. Ma 300€ o più € / $ non si giustificano.
avatar
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 13.01.16
Vedi il profilo dell'utente

Re: Lomografie, mettetele qui.

il Sab Apr 16, 2016 2:58 pm
Barone Rosso ha scritto:Tradotto significa: che si possono prendere tre lenti normali (quelle che si trovano in cartoleria), metterle in un corpo di un ottica finto antica, farle montare nella ex-CCCP (se ci si riferisce al unione sovietica fa più figo) a costo bassissimo, e venderle a prezzo gonfiato di N volte rispetto al loro reale valore.

Se lo vendessero a meno di 40€ (più o meno il suo valore reale) sarebbero solo un giocattolo. Ma 300€ o più € / $ non si giustificano.
La tua è un'nterpretazione molto sommaria, discutibile. Miyazaki-San disegna personalmente e costruisce gli obiettivi che vende.

https://www.flickr.com/groups/2066471@N25/pool/
https://www.flickr.com/groups/apoqualia-g-35-14/pool/

avatar
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 13.01.16
Vedi il profilo dell'utente

Re: Lomografie, mettetele qui.

il Sab Apr 16, 2016 3:18 pm
avatar
Membro classe di bronzo
Membro classe di bronzo
Messaggi : 565
Data d'iscrizione : 31.10.15
Vedi il profilo dell'utente

Re: Lomografie, mettetele qui.

il Sab Apr 16, 2016 4:00 pm
ˈaɪ.oʊ ha scritto:
Barone Rosso ha scritto:Tradotto significa: che si possono prendere tre lenti normali (quelle che si trovano in cartoleria), metterle in un corpo di un ottica finto antica, farle montare nella ex-CCCP (se ci si riferisce al unione sovietica fa più figo) a costo bassissimo, e venderle a prezzo gonfiato di N volte rispetto al loro reale valore.

Se lo vendessero a meno di 40€ (più o meno il suo valore reale) sarebbero solo un giocattolo. Ma 300€ o più € / $ non si giustificano.
La tua è un'nterpretazione molto sommaria, discutibile. Miyazaki-San disegna personalmente e costruisce gli obiettivi che vende.

https://www.flickr.com/groups/2066471@N25/pool/
https://www.flickr.com/groups/apoqualia-g-35-14/pool/

Non so che prezzi faccia Miyazaki-San, ma visti i pool mi sembra che le sue ottiche abbiano prestazioni dignitose, per avere un ottica super-fast potrebbe essere una buona soluzione.
Oltre al fatto che, da come dicono, è disponibile a personalizzare il disegno.


avatar
Membro classe di bronzo
Membro classe di bronzo
Messaggi : 565
Data d'iscrizione : 31.10.15
Vedi il profilo dell'utente

Re: Lomografie, mettetele qui.

il Sab Apr 16, 2016 4:48 pm
Barone Rosso ha scritto:

Non so che prezzi faccia Miyazaki-San, ma visti i pool mi sembra che le sue ottiche abbiano prestazioni dignitose, per avere un ottica super-fast potrebbe essere una buona soluzione.
Oltre al fatto che, da come dicono, è disponibile a personalizzare il disegno.



Nb. Visti alcuni prezzi e sono ragionevoli, e mi sembrano in linea coi prodotti simili.

Io direi che per avere un ottica compatta e super-fast a prezzo ragionevole, è una possibile soluzione (oltre al fatto che ha lo stesso nome del più celebre animatore e regista).

Per carità, se puoi uno vuole la super-fast e super-sharp ci mette i risparmi e si piglia lo Zeiss.
avatar
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 13.01.16
Vedi il profilo dell'utente

Re: Lomografie, mettetele qui.

il Sab Apr 16, 2016 10:24 pm
Barone Rosso ha scritto:Non so che prezzi faccia Miyazaki-San, ma visti i pool mi sembra che le sue ottiche abbiano prestazioni dignitose, per avere un ottica super-fast potrebbe essere una buona soluzione.
Oltre al fatto che, da come dicono, è disponibile a personalizzare il disegno.
Barone Rosso ha scritto:Nb. Visti alcuni prezzi e sono ragionevoli, e mi sembrano in linea coi prodotti simili.

Io direi che per avere un ottica compatta e super-fast a prezzo ragionevole, è una possibile soluzione (oltre al fatto che ha lo stesso nome del più celebre animatore e regista).

Per carità, se puoi uno vuole la super-fast e super-sharp ci mette i risparmi e si piglia lo Zeiss.
Non sono d'accordo. Per me è sbagliato comparare gli obiettivi "Artistici" con quelli che puntano alla migliore correzione possibile di tutte le aberrazioni; foss'anche al prezzo di dimensioni smodate, costo, problemi operativi e, perché no, di feeling: sono obiettivi vistosi che ostacolano l'immersione nella scena. Così facendo si finirà sempre per preferire gli obiettivi classici. Quelli artistici sono complementari.

Faccio il discorso di Gabriel Zaid* a proposito dei libri: Lui dice che il marketing delle grandi case editrici obbliga queste a scegliere i Best-Seller ma che ciò non limita  gli editori minori perché il mercato è sempre più ricco, ci sono sempre più soldi per i libri e la vendita dei Best-Seller aiuta quella di tutti gli altri libri. Il numero di titoli pubblicati, infatti, continua a crescere.

Ogni anno aumentano gli uomini e le donne che escono dalla zona di depressione economica per la prima volta nella storia moderna. Ciò crea lo spazio per prodotti, per obiettivi che prima non sarebbero stati messi in vendita. Sono prodotti di nicchia, di lusso nel senso di non necessari, e che - appunto, si comprano come complemento.

Detto questo aggiungo come, per me, le realizzazioni di Miyazaki-San vadano molto oltre la "dignità qualitativa", arrivando all'originalità concettuale che tanto appaga l'edonismo di ogniuno di noi.


I troppi libri. ISBN 88-16-40687-9
avatar
Membro classe di bronzo
Membro classe di bronzo
Messaggi : 565
Data d'iscrizione : 31.10.15
Vedi il profilo dell'utente

Re: Lomografie, mettetele qui.

il Dom Apr 17, 2016 9:56 am
ˈaɪ.oʊ ha scritto:
Barone Rosso ha scritto:Non so che prezzi faccia Miyazaki-San, ma visti i pool mi sembra che le sue ottiche abbiano prestazioni dignitose, per avere un ottica super-fast potrebbe essere una buona soluzione.
Oltre al fatto che, da come dicono, è disponibile a personalizzare il disegno.
Barone Rosso ha scritto:Nb. Visti alcuni prezzi e sono ragionevoli, e mi sembrano in linea coi prodotti simili.

Io direi che per avere un ottica compatta e super-fast a prezzo ragionevole, è una possibile soluzione (oltre al fatto che ha lo stesso nome del più celebre animatore e regista).

Per carità, se puoi uno vuole la super-fast e super-sharp ci mette i risparmi e si piglia lo Zeiss.

Non sono d'accordo. Per me è sbagliato comparare gli obiettivi "Artistici" con quelli che puntano alla migliore correzione possibile di tutte le aberrazioni; foss'anche al prezzo di dimensioni smodate, costo, problemi operativi e, perché no, di feeling: sono obiettivi vistosi che ostacolano l'immersione nella scena. Così facendo si finirà sempre per preferire gli obiettivi classici. Quelli artistici sono complementari.

Ok, sul fatto che si tratta di ottiche diverse e con usi diversi sono d'accordo; e forse il paragone non ha senso; visto che il tipo di uso sarà per forza di cose diverso.
Comunque non sono cosi d'accordo che il genere di ottiche fatte da Miyazaki o da piccoli produttori più o meno artigianali siano cosi di nicchia, visto che, almeno nel modo m43, ne sono state lanciate diverse e a quanto pare con un discreto successo.

Più che altro il problema è che ormai i grandi produttori quando progettano un ottica guardano solo alla correzione delle aberrazioni/distorsioni, sharp e ai test dxomark, dimenticandosi quasi completamente dell'ergonomia e dell'uso.
Oltre al fatto che le recensioni guardano prima di tutto alle misure.

Comunque qui il punto dovrebbe essere se il Petzval dei Lomo vale veramente i ~600€ a cui è venduto.
avatar
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 13.01.16
Vedi il profilo dell'utente

Re: Lomografie, mettetele qui.

il Dom Apr 17, 2016 10:38 am
Le prove aeree dicono meno di quanto si voglia far credere, perché la modulazione del contrasto è un valore assoluto ed astratto: generi un'onda quadra e vedi di quanto esce smussata. Lo stesso che per l'audio; il dominio digitale è sempre quello.

Ho smesso di considerarare le prove aeree quando i Nàmias hanno comprato il banco MTF. Un po' prima che nascesse DxO… E anche le linee per millimentro dicono poco, tutti sanno che le condizioni ideali esistono solo in laboratorio e basta la vibrazione indotta dal ribaltamento dello specchio a dimezzare la risoluzione.

Ciò che resta è il prodotto di molti fattori in cui i difetti emergono determinando la personalità dell'ottica più dei pregi.

Per il resto, numeri alla mano, i prodotti come gli obiettivi di Miyazaki-San sono di nicchia a tutti gli effetti.


Ps. Ho capito che ti piace il Petzval.
avatar
Membro classe di bronzo
Membro classe di bronzo
Messaggi : 565
Data d'iscrizione : 31.10.15
Vedi il profilo dell'utente

Re: Lomografie, mettetele qui.

il Dom Apr 17, 2016 2:02 pm
ˈaɪ.oʊ ha scritto:

Per il resto, numeri alla mano, i prodotti come gli obiettivi di Miyazaki-San sono di nicchia a tutti gli effetti.


Ma bisogna anche dire che quando arrivano non fanno nessuna fatica a vendere.

ˈaɪ.oʊ ha scritto:

Ps. Ho capito che ti piace il Petzval.

Non l'ho mai provato, ma se qualcuno me lo regala (di certo non lo compro).
Diciamo che ha attirato la mia attenzione, anche solo per curiosità verso il fenomeno.
Contenuto sponsorizzato

Re: Lomografie, mettetele qui.

Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum