Lucegrafia - Il Forum di Fotografia
Benvenuto su Lucegrafia, il forum dedicato a chi fa della fotografia la propria passione, per hobby o per lavoro!

Ti ricordo brevemente cos'è Lucegrafia. E' un forum di chi fa della fotografia il proprio hobby, il proprio lavoro, la propria passione. Qui potrai condividere le tue fotografie, oppure chiedere pareri, confrontandoti con altri appassionati, potrai chiedere consiglio oppure darlo ad altri, potrai chiedere aiuto, potrai parlare delle tecniche più intriganti, di fotoritocco, o semplicemente condividere con noi tutto ciò che vuoi a riguardo di questo stupendo mondo fatto di luce!

Sono sicuro che la tua partecipazione attiva alla vita del forum non potrà che portare dei benefici all'intera community, per cui mi auspico che tu voglia presto condividere con noi qualsiasi tua esperienza in ambito fotografico. Comincia col dare uno sguardo alle numerose sezioni presenti nel forum e alle discussioni già avviate, dopodichè sentiti libero di cominciare nuove discussioni o rispondere ad altri partecipanti del forum, in modo che il libero scambio di informazioni si arricchisca in modo sempre più articolato.
Non avere timori nell'esprimere le tue idee!


CONNETTITI in modo da farti riconoscere come utente iscritto, oppure, se già non lo fossi, REGISTRATI così da partecipare attivamente alle discussioni. Il tuo contributo è importante!
Ultimi argomenti
BatteriDom Giu 25, 2017 5:49 pmBarone Rosso
Aereo Mer Giu 21, 2017 3:58 pmSilver Black
Macroglossum StellatarumMar Giu 20, 2017 9:35 amCHAOSFERE
Jeko Lun Giu 19, 2017 5:16 pmSilver Black
Vedere l'invisibile Lun Giu 19, 2017 5:10 pmSilver Black
MoscaPredone vs VespaLun Giu 19, 2017 5:08 pmSilver Black
Sony annuncia la A9Dom Giu 18, 2017 1:15 pmCHAOSFERE
Pali nel fiumeLun Giu 05, 2017 8:22 pmBarone Rosso
Sondaggio
Sto raccogliendo il budget per...
nuovo corpo macchina
0% / 0
nuovo obiettivo
50% / 5
flash
20% / 2
treppiede
0% / 0
borsa
10% / 1
filtro
10% / 1
moltiplicatore di focale
0% / 0
batteria
0% / 0
battery grip
10% / 1
software di fotoritocco
0% / 0
Parole chiave

D850  samsung  8  Meike  6  1  Yongnuo  2  Sigma  Sony  Metz  4  3  canon  5  D760  7  nikon  Tokina  

Migliori postatori
895 Messaggi - 33%
699 Messaggi - 25%
535 Messaggi - 19%
233 Messaggi - 8%
132 Messaggi - 5%
69 Messaggi - 3%
58 Messaggi - 2%
50 Messaggi - 2%
45 Messaggi - 2%
34 Messaggi - 1%
I postatori più attivi del mese
20 Messaggi - 42%
18 Messaggi - 38%
10 Messaggi - 21%
Statistiche
Abbiamo 42 membri registratiL'ultimo utente registrato è gpo1961I nostri membri hanno inviato un totale di 2824 messaggiin 508 argomenti
Chi è in linea
In totale c'è 1 utente in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 1 Ospite

Nessuno

Vedere la lista completa


Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
Admin
Admin
Messaggi : 895
Data d'iscrizione : 30.10.15
Età : 39
Località : Bassano del Grappa (VI)
Vedi il profilo dell'utentehttp://www.lucegrafia.net

Scattare in Manuale con modalità Auto ISO

il Mer Mar 29, 2017 3:09 am
Trovo questa cosa veramente eccezionale, specialmente per soggetti in movimento e/o in condizioni di luce variabili. Già usavo la modalità AUTO-ISO, ma sempre in A o S, mai in M!


_________________
*** Ciò che conta davvero per una buona foto sta dietro il mirino ***
corpi macchina: Nikon D800, Nikon D90
ottiche: Tokina AT-X 16-28 2.8 Pro (FX), Nikkor 50 1.8D (FX), Nikkor 18-105 (DX), Sigma 105 2.8 macro (FX), Nikkor 70-300 VR (FX)
Flickr
YouPic
avatar
Interessato
Interessato
Messaggi : 34
Data d'iscrizione : 09.01.17
Età : 65
Vedi il profilo dell'utentehttp://www.verysito.com

Re: Scattare in Manuale con modalità Auto ISO

il Mer Mar 29, 2017 5:29 pm
@Silver Black ha scritto:Trovo questa cosa veramente eccezionale, specialmente per soggetti in movimento e/o in condizioni di luce variabili. Già usavo la modalità AUTO-ISO, ma sempre in A o S, mai in M!


diventa un Manuale per modo di dire.... lot of laughs
nel senso che inserisci un automatismo nel Manuale eheheh! eheheh!

qualche volta mi è capitato di usarlo, ed è comodo, ma data la mia origine ed estrazione mi sono sentito un eretico sacrilego lot of laughs
avatar
Admin
Admin
Messaggi : 895
Data d'iscrizione : 30.10.15
Età : 39
Località : Bassano del Grappa (VI)
Vedi il profilo dell'utentehttp://www.lucegrafia.net

Re: Scattare in Manuale con modalità Auto ISO

il Mer Mar 29, 2017 6:38 pm
@Snap ha scritto:diventa un Manuale per modo di dire.... lot of laughs
nel senso che inserisci un automatismo nel Manuale   eheheh! eheheh!

In effetti sì, lo dice anche nel video: sei in M ma in realtà hai un automatismo come per A o S. Puoi comunque sovra o sottoesporre agendo sugli EV.
Il vantaggio è che non si rischia di perdere scatti in situazioni che richiedono tempismo, perché se devi smanettare ogni volta per modificare gli ISO perdi sicuramente lo scatto, a meno che non sia uno scatto pianificato, oppure va a finire che cerchi di scattare lo stesso ma magari gli ISO sono troppo bassi e hai o una foto sottoesposta o una foto mossa. Insomma, credo che nella maggior parte delle situazioni, tranne in studio, soggetti statici o macro, sia d'aiuto.

qualche volta mi è capitato di usarlo, ed è comodo,   ma data la mia origine ed estrazione mi sono sentito un eretico sacrilego  lot of laughs

Per un purista senza dubbio! big smile

_________________
*** Ciò che conta davvero per una buona foto sta dietro il mirino ***
corpi macchina: Nikon D800, Nikon D90
ottiche: Tokina AT-X 16-28 2.8 Pro (FX), Nikkor 50 1.8D (FX), Nikkor 18-105 (DX), Sigma 105 2.8 macro (FX), Nikkor 70-300 VR (FX)
Flickr
YouPic
avatar
Interessato
Interessato
Messaggi : 34
Data d'iscrizione : 09.01.17
Età : 65
Vedi il profilo dell'utentehttp://www.verysito.com

Re: Scattare in Manuale con modalità Auto ISO

il Mer Mar 29, 2017 7:04 pm
Beh l' essere purista ha un che di 'talebano'
bisogna assoggettarsi alle nuove tecniche e usarle quando fanno comodo...
la tecnologia deve servire a quello

io diciamo che, nonostante l'estrazione 'pellicolara' sono molto progressista

senza tener conto che altrimenti vedresti ancora gente che va a giro con la folding..... lot of laughs

e la cosa al giorno d' oggi sarebbe non solo ridicola, ma anche insostenibilmente costosa
avatar
Admin
Admin
Messaggi : 895
Data d'iscrizione : 30.10.15
Età : 39
Località : Bassano del Grappa (VI)
Vedi il profilo dell'utentehttp://www.lucegrafia.net

Re: Scattare in Manuale con modalità Auto ISO

il Mer Mar 29, 2017 7:12 pm
@Snap ha scritto:Beh l' essere purista ha un che di 'talebano'  
bisogna assoggettarsi alle nuove tecniche e usarle quando fanno comodo...  
la tecnologia deve servire a quello

Decisamente sì!

io diciamo che, nonostante l'estrazione 'pellicolara' sono molto progressista

L'ho notato, non ti preoccupare. Molti fotografi che venivano dalla pellicola hanno sempre storto il naso al digitale e hanno fatto parecchia resistenza al passaggio.

senza tener conto che altrimenti vedresti ancora gente che va a giro con la folding..... lot of laughs

e la cosa al giorno d' oggi sarebbe non solo ridicola, ma anche insostenibilmente costosa

Sarebbe proprio stupido! Alla fine ciò che conta è il risultato e l'ottimizzazione del proprio tempo, che se sei un professionista è sinonimo di DENARO. Se lavori con la fotografia e usi un metodo lunghissimo di sviluppo solo per "purismo" e ostinazione al non voler abbracciare nuove tecniche, è professionalmente un suicidio.

_________________
*** Ciò che conta davvero per una buona foto sta dietro il mirino ***
corpi macchina: Nikon D800, Nikon D90
ottiche: Tokina AT-X 16-28 2.8 Pro (FX), Nikkor 50 1.8D (FX), Nikkor 18-105 (DX), Sigma 105 2.8 macro (FX), Nikkor 70-300 VR (FX)
Flickr
YouPic
avatar
Interessato
Interessato
Messaggi : 34
Data d'iscrizione : 09.01.17
Età : 65
Vedi il profilo dell'utentehttp://www.verysito.com

Re: Scattare in Manuale con modalità Auto ISO

il Gio Mar 30, 2017 7:14 pm
Beh guarda io negli anni 90 lavoravo su a Milano e sotto l' ufficio avevo un famosissimo lab professionale che sviluppava Diapositive
Nel settore professionale si viaggiava a lastre (9x13 o 10x15)
verso la fine degli anni 90 il lab fu costretto ad acquistare uno scanner rotativo (un aggeggino da oltre 200 milioni a suo tempo) perchè sempre più agenzie chiedevano di avere i files digitali degli scatti al posto delle lastre...
quindi visto che allora i sensori arrivavano a 3 Mb e la qualità era improponibile, il lavoro proseguiva con le lastre che poi venivano scansionate, digitalizzate e passate in photoshop ....
e pensa che a quei tempi un monitor Barco da fotoritocco costava oltre 20 Milioni di vecchie lire....
Molti pro furono poi costretti a dotarsi di attrezzatura digitale perche alla fine le agenzie non accettavano più i lavori su pellicola....
quindi a livello professionale il passaggio fu abbastanza forzato,
a livello amatoriale invece si è rivista la solita e ritrita ed insensata diatriba analogico/digitale
io ho ancora 2 corpi analogici funzionanti nel cassetto ma non mi sogno proprio di metterci la pellicola
avatar
Admin
Admin
Messaggi : 895
Data d'iscrizione : 30.10.15
Età : 39
Località : Bassano del Grappa (VI)
Vedi il profilo dell'utentehttp://www.lucegrafia.net

Re: Scattare in Manuale con modalità Auto ISO

il Ven Mar 31, 2017 1:52 am
@Snap ha scritto:Molti pro furono poi costretti a dotarsi di attrezzatura digitale perche alla fine le agenzie non accettavano più i lavori su pellicola....
quindi a livello professionale il passaggio fu abbastanza forzato,
a livello amatoriale invece si è rivista la solita e ritrita  ed insensata diatriba analogico/digitale
io ho ancora 2 corpi analogici funzionanti nel cassetto ma non mi sogno proprio di metterci la pellicola  

OK OK OK

_________________
*** Ciò che conta davvero per una buona foto sta dietro il mirino ***
corpi macchina: Nikon D800, Nikon D90
ottiche: Tokina AT-X 16-28 2.8 Pro (FX), Nikkor 50 1.8D (FX), Nikkor 18-105 (DX), Sigma 105 2.8 macro (FX), Nikkor 70-300 VR (FX)
Flickr
YouPic
Contenuto sponsorizzato

Re: Scattare in Manuale con modalità Auto ISO

Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum