Lucegrafia - Il Forum di Fotografia
Benvenuto su Lucegrafia, il forum dedicato a chi fa della fotografia la propria passione, per hobby o per lavoro!

Ti ricordo brevemente cos'è Lucegrafia. E' un forum di chi fa della fotografia il proprio hobby, il proprio lavoro, la propria passione. Qui potrai condividere le tue fotografie, oppure chiedere pareri, confrontandoti con altri appassionati, potrai chiedere consiglio oppure darlo ad altri, potrai chiedere aiuto, potrai parlare delle tecniche più intriganti, di fotoritocco, o semplicemente condividere con noi tutto ciò che vuoi a riguardo di questo stupendo mondo fatto di luce!

Sono sicuro che la tua partecipazione attiva alla vita del forum non potrà che portare dei benefici all'intera community, per cui mi auspico che tu voglia presto condividere con noi qualsiasi tua esperienza in ambito fotografico. Comincia col dare uno sguardo alle numerose sezioni presenti nel forum e alle discussioni già avviate, dopodichè sentiti libero di cominciare nuove discussioni o rispondere ad altri partecipanti del forum, in modo che il libero scambio di informazioni si arricchisca in modo sempre più articolato.
Non avere timori nell'esprimere le tue idee!


CONNETTITI in modo da farti riconoscere come utente iscritto, oppure, se già non lo fossi, REGISTRATI così da partecipare attivamente alle discussioni. Il tuo contributo è importante!
Parole chiave

8  3  7  1  2  5  6  4  samsung  nikon  

Sondaggio
Sto raccogliendo il budget per...
nuovo corpo macchina
0% / 0
nuovo obiettivo
50% / 3
flash
17% / 1
treppiede
0% / 0
borsa
17% / 1
filtro
0% / 0
moltiplicatore di focale
0% / 0
batteria
0% / 0
battery grip
17% / 1
software di fotoritocco
0% / 0
Statistiche
Abbiamo 36 membri registratiL'ultimo utente registrato è luigi CervettoI nostri membri hanno inviato un totale di 2469 messaggiin 427 argomenti
Migliori postatori
758 Messaggi - 31%
611 Messaggi - 25%
470 Messaggi - 19%
233 Messaggi - 10%
118 Messaggi - 5%
67 Messaggi - 3%
58 Messaggi - 2%
50 Messaggi - 2%
45 Messaggi - 2%
17 Messaggi - 1%
I postatori più attivi del mese
57 Messaggi - 45%
25 Messaggi - 20%
18 Messaggi - 14%
17 Messaggi - 13%
11 Messaggi - 9%
Chi è in linea
In totale ci sono 2 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 2 Ospiti

Nessuno

Vedere la lista completa


Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
Admin
Admin
Messaggi : 758
Data d'iscrizione : 30.10.15
Età : 39
Località : Bassano del Grappa (VI)
Vedere il profilo dell'utentehttp://www.lucegrafia.net

La prima Nikon specifica per l'astrofotografia

il Lun Nov 30, 2015 5:34 pm
E' la D810A:

http://www.nikonusa.com/en/Nikon-Products/Product/dslr-cameras/D810A.html

ha un filtro IR apposito.

_________________
Ciò che conta davvero per una buona foto sta dietro il mirino.
corpi macchina: Nikon D800, Nikon D90
ottiche:  Tokina AT-X 16-28 2.8 Pro (FX), Nikkor 50 1.8D (FX), Nikkor 18-105 (DX), Sigma 105 2.8 macro (FX), Nikkor 70-300 VR (FX)
album su Flickr
album su ViewBug
avatar
Membro classe di bronzo
Membro classe di bronzo
Messaggi : 470
Data d'iscrizione : 31.10.15
Vedere il profilo dell'utente

Re: La prima Nikon specifica per l'astrofotografia

il Lun Nov 30, 2015 6:13 pm
@Silver Black ha scritto:E' la D810A:

http://www.nikonusa.com/en/Nikon-Products/Product/dslr-cameras/D810A.html

ha un filtro IR apposito.

Onestamente ... penso che la migliore per l'astro-fotografia sia la Sony A7s, con pochi secondi di esposizioni ti prende la via lattea in modo perfetto.

Con 15 minuti di esposizione vedi le linee (anche se l'effetto esastico è notevole) oppure hai bisogno di un telescopio che segue le stelle.


avatar
Admin
Admin
Messaggi : 758
Data d'iscrizione : 30.10.15
Età : 39
Località : Bassano del Grappa (VI)
Vedere il profilo dell'utentehttp://www.lucegrafia.net

Re: La prima Nikon specifica per l'astrofotografia

il Mar Dic 01, 2015 4:00 am
Non so, non conosco non posso giudicare, riportavo e basta. blink

_________________
Ciò che conta davvero per una buona foto sta dietro il mirino.
corpi macchina: Nikon D800, Nikon D90
ottiche:  Tokina AT-X 16-28 2.8 Pro (FX), Nikkor 50 1.8D (FX), Nikkor 18-105 (DX), Sigma 105 2.8 macro (FX), Nikkor 70-300 VR (FX)
album su Flickr
album su ViewBug
avatar
Membro classe di bronzo
Membro classe di bronzo
Messaggi : 470
Data d'iscrizione : 31.10.15
Vedere il profilo dell'utente

Re: La prima Nikon specifica per l'astrofotografia

il Mar Dic 01, 2015 7:41 am
@Silver Black ha scritto:Non so, non conosco non posso giudicare, riportavo e basta. blink

Intendo questo.


Se vuoi fare vere foto delle stelle hai bisogno di un telescopio con motore che sappia seguire le stelle. Su cui puo benissimo montare quella Nikon, o la Sony.

Le scie da lunga esposizione le vedi già con 30sec.

Il filtro (anti)IR potrebbe servire, ma lo si può sempre attaccare come un normale filtro.
avatar
Admin
Admin
Messaggi : 758
Data d'iscrizione : 30.10.15
Età : 39
Località : Bassano del Grappa (VI)
Vedere il profilo dell'utentehttp://www.lucegrafia.net

Re: La prima Nikon specifica per l'astrofotografia

il Mar Dic 01, 2015 5:35 pm
Sì il filtro infatti veniva montato già sulle D800 e D810, che molti ritenevano valide anche per questi scopi, ma è diverso secondo me avere già una macchina che lo monta. Poi oltre al filtro IR modificato per visualizzare meglio lo spettro idrogeno delle nebulose, ha la modalità M* (M asterisco) per esposizioni fino a 900 secondi (ok, c'era e c'è sempre la posa bulb), oltre a un otturatore elettronico per evitare il micromosso. Esiste anche la possibilità di un time-laps virtualmente infinito.

Insomma, la attacchi al telescopio o a un 1000 mm e hai tutto ciò che serve per splendide foto astronomiche, non mi pare male. Ovvio che già si potevano usare fotocamere "normali", ma questa è bella che pronta!

_________________
Ciò che conta davvero per una buona foto sta dietro il mirino.
corpi macchina: Nikon D800, Nikon D90
ottiche:  Tokina AT-X 16-28 2.8 Pro (FX), Nikkor 50 1.8D (FX), Nikkor 18-105 (DX), Sigma 105 2.8 macro (FX), Nikkor 70-300 VR (FX)
album su Flickr
album su ViewBug
avatar
Membro classe di bronzo
Membro classe di bronzo
Messaggi : 470
Data d'iscrizione : 31.10.15
Vedere il profilo dell'utente

Re: La prima Nikon specifica per l'astrofotografia

il Mer Dic 02, 2015 8:41 am
@Silver Black ha scritto:Sì il filtro infatti veniva montato già sulle D800 e D810, che molti ritenevano valide anche per questi scopi, ma è diverso secondo me avere già una macchina che lo monta. Poi oltre al filtro IR modificato per visualizzare meglio lo spettro idrogeno delle nebulose, ha la modalità M* (M asterisco) per esposizioni fino a 900 secondi (ok, c'era e c'è sempre la posa bulb), oltre a un otturatore elettronico per evitare il micromosso. Esiste anche la possibilità di un time-laps virtualmente infinito.

Insomma, la attacchi al telescopio o a un 1000 mm e hai tutto ciò che serve per splendide foto astronomiche, non mi pare male. Ovvio che già si potevano usare fotocamere "normali", ma questa è bella che pronta!

Lo strumento fondamentale per le foto astronomiche è il cielo limpido e buio, la luce di una città vicina è micidiale.

Dopo questo.
Ci vuole un telescopio con qualcuno che lo sappia usare come si deve, il telescopio deve sopratutto avere un sistema di orientamento e di mira (meglio se computerizzati) che funzionino più che bene e che siano perfettamente stabili; non è la parte l'ottica, ma è la più importante.
Sull'ottica, in genere i telescopi usano quelle a specchio, che sono le più luminose.

Ed infine ci vuole un buon corpo macchina; viste le caratteristiche, la Nikon potrebbe essere valida.

Diciamo che prima di tutto servirebbe questo:
http://www.celestron.com/browse-shop/astronomy/mounts-and-tripods/cgem-dx-mount-tripod-computerized-telescope
avatar
Affezionato
Affezionato
Messaggi : 67
Data d'iscrizione : 01.11.15
Età : 35
Località : Sora (fr)
Vedere il profilo dell'utentehttps://www.flickr.com/photos/abulafiafoto/albums/72157631842776

Re: La prima Nikon specifica per l'astrofotografia

il Ven Gen 15, 2016 8:34 pm
Oppure basta comprare una Pentax big smile



Quel piccolo aggeggio montato sulla slitta flash è il Pentax O-GPS-1, un piccolo ricevitore gps che, sfruttando il sensore mobile delle fotocamere Pentax (così realizzato per la stabilizzazione, e non solo), costituisce un piccolo astrotracer per l'inseguimento della volta celeste.
Costo? Sui 200€ nuovo, 150€ usato.

Con le focali normali e grandangolari si possono arrivare a fare fino 5 minuti di esposizione, mentre coi teleobiettivi più spinti (oltre i 200mm) si scende da 3 minuti in giù (anche a seconda dell'inclinazione della fotocamera).

avatar
Membro classe di bronzo
Membro classe di bronzo
Messaggi : 611
Data d'iscrizione : 21.05.16
Località : Roma
Vedere il profilo dell'utente

Re: La prima Nikon specifica per l'astrofotografia

il Sab Mag 21, 2016 9:08 pm
@Barone Rosso ha scritto:
@Silver Black ha scritto:Non so, non conosco non posso giudicare, riportavo e basta. blink

Intendo questo.


Se vuoi fare vere foto delle stelle hai bisogno di un telescopio con motore che sappia seguire le stelle. Su cui puo benissimo montare quella Nikon, o la Sony.

Le scie da lunga esposizione le vedi già con 30sec.

Il filtro (anti)IR potrebbe servire, ma lo si può sempre attaccare come un normale filtro.

Le foto alle stelle sono inutili puntini luminosi .......si possono fare con una qualsiasi reflex
Lo "startrail" della foto è fatto centrando la Stella Polare con almeno qualche ora di esposizione (più scatti lunghi e photoshop ....)
Per fotografare Nebulose e simili, serve un'ottimo telescopio con astroinseguitore e webcam oltre all'ormai indispensabile photoshop......insomma un'attrezzatura particolare e ultracostosa.....
Stessa storia anche per fotografare i pianeti......
Contenuto sponsorizzato

Re: La prima Nikon specifica per l'astrofotografia

Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum