Lucegrafia - Il Forum di Fotografia
Benvenuto su Lucegrafia, il forum dedicato a chi fa della fotografia la propria passione, per hobby o per lavoro!

Ti ricordo brevemente cos'è Lucegrafia. E' un forum di chi fa della fotografia il proprio hobby, il proprio lavoro, la propria passione. Qui potrai condividere le tue fotografie, oppure chiedere pareri, confrontandoti con altri appassionati, potrai chiedere consiglio oppure darlo ad altri, potrai chiedere aiuto, potrai parlare delle tecniche più intriganti, di fotoritocco, o semplicemente condividere con noi tutto ciò che vuoi a riguardo di questo stupendo mondo fatto di luce!

Sono sicuro che la tua partecipazione attiva alla vita del forum non potrà che portare dei benefici all'intera community, per cui mi auspico che tu voglia presto condividere con noi qualsiasi tua esperienza in ambito fotografico. Comincia col dare uno sguardo alle numerose sezioni presenti nel forum e alle discussioni già avviate, dopodichè sentiti libero di cominciare nuove discussioni o rispondere ad altri partecipanti del forum, in modo che il libero scambio di informazioni si arricchisca in modo sempre più articolato.
Non avere timori nell'esprimere le tue idee!


CONNETTITI in modo da farti riconoscere come utente iscritto, oppure, se già non lo fossi, REGISTRATI così da partecipare attivamente alle discussioni. Il tuo contributo è importante!
Ultimi argomenti
» Portico
Oggi a 11:23 am Da Barone Rosso

» Shampoo
Oggi a 9:44 am Da CHAOSFERE

» Parliamo di battery grip
Oggi a 4:46 am Da Silver Black

» Ristrutturazione in casa Nikon
Oggi a 3:54 am Da Silver Black

» Colori
Ieri a 5:13 pm Da Silver Black

» Silouette
Ieri a 9:13 am Da B&W

» Alberto Ghizzi Panizza
Ven Feb 24, 2017 2:54 pm Da B&W

» Nella metro di New York
Lun Feb 20, 2017 1:04 pm Da CHAOSFERE

» Prima e dopo
Dom Feb 19, 2017 11:13 pm Da Silver Black

» Piazza del Popolo
Dom Feb 19, 2017 11:13 pm Da B&W

Parole chiave

6  4  1  7  8  2  3  5  nikon  

Sondaggio

Quale obiettivo usate più spesso?

0% 0% [ 0 ]
0% 0% [ 0 ]
60% 60% [ 3 ]
0% 0% [ 0 ]
0% 0% [ 0 ]
20% 20% [ 1 ]
0% 0% [ 0 ]
0% 0% [ 0 ]
20% 20% [ 1 ]

Totale dei voti : 5


(La follia LOMO) Petzval 58 Bokeh Control

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

(La follia LOMO) Petzval 58 Bokeh Control

Messaggio  Barone Rosso il Lun Gen 11, 2016 9:02 pm



Se non lo sapete si tratta di un ottica copiata da una ottica del '800.

Unico difetto costa uno sproposito (ca 600$) e funziona male (ha le stesse prestazioni di un ottica cctv).
Vanno bene le velleità LOMO o le ottiche sovietiche di eBay (che costano poco), ma questi hanno veramente esagerato; in particolare sul fronte del prezzo.

Inoltre le distorsioni della Petzval sono si possono ottenere con qualche trucchetto a costo bassissimo.

Valli a capire.

http://www.dpreview.com/articles/6932667713/petzval-58-bokeh-control-art-lens-launched-on-kickstarter

Barone Rosso
Membro classe di bronzo
Membro classe di bronzo

Messaggi : 445
Data d'iscrizione : 31.10.15

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: (La follia LOMO) Petzval 58 Bokeh Control

Messaggio  Silver Black il Mar Gen 12, 2016 5:26 pm

Questa è follia! you must be crazy you must be crazy you must be crazy

_________________
Ciò che conta davvero per una buona foto sta dietro il mirino.
corpi macchina: Nikon D800, Nikon D90
ottiche:  Tokina AT-X 16-28 2.8 Pro (FX), Nikkor 50 1.8D (FX), Nikkor 18-105 (DX), Sigma 105 2.8 macro (FX), Nikkor 70-300 VR (FX)
album su Flickr
album su ViewBug

Silver Black
Admin
Admin

Messaggi : 694
Data d'iscrizione : 30.10.15
Età : 38
Località : Bassano del Grappa (VI)

Vedere il profilo dell'utente http://www.lucegrafia.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: (La follia LOMO) Petzval 58 Bokeh Control

Messaggio  Barone Rosso il Mer Gen 13, 2016 9:23 am

@Silver Black ha scritto:Questa è follia! you must be crazy you must be crazy you must be crazy

Il punto è che il prezzo, oltre che dal design retro (che potrebbe anche essere trendy), lo giustificano dai difetti che hanno copiato dall'ottica antica.


Barone Rosso
Membro classe di bronzo
Membro classe di bronzo

Messaggi : 445
Data d'iscrizione : 31.10.15

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: (La follia LOMO) Petzval 58 Bokeh Control

Messaggio  ˈaɪ.oʊ il Gio Gen 14, 2016 8:16 pm

Per dirla con George Lucas: "You’re Telling a Story Using Tools, Not Using Tools to Tell a Story" .

ˈaɪ.oʊ
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 13.01.16

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: (La follia LOMO) Petzval 58 Bokeh Control

Messaggio  Abulafia il Ven Gen 15, 2016 9:09 pm

Se c'è chi paga un Trioplan, usato e messo male, 500€ e anche più, probabilmente anche il Petzval nuovo e con la baionetta pronta per la digitale avrà un mercato suo...

Hanno rimesso in produzione anche l'Helios 40-2 85/1.5, per fortuna a prezzi più umani (3-400€ a seconda dei venditori, non tanto di più di un Samyang 85/1.4).

(Io attendo il giorno in cui invece faranno una bella medioformato digitale senza autofocus, video e cazzabubbole varie, a 1000€ e non oltre big smile )

Abulafia
Affezionato
Affezionato

Messaggi : 67
Data d'iscrizione : 01.11.15
Età : 35
Località : Sora (fr)

Vedere il profilo dell'utente https://www.flickr.com/photos/abulafiafoto/albums/72157631842776

Tornare in alto Andare in basso

Re: (La follia LOMO) Petzval 58 Bokeh Control

Messaggio  ˈaɪ.oʊ il Ven Gen 15, 2016 9:38 pm

@Abulafia ha scritto:Hanno rimesso in produzione anche l'Helios 40-2 85/1.5, per fortuna a prezzi più umani
L'Helios è un grand' obiettivo, anche se il diaframma manuale (da chiudere con la ghiera prima di premere ll pulsante) è una menata. Ha uno sfocato unico, simile al Petzval ma meno sfacciato, e, a differenza del Petzval, è razor-sharp al centro da 2.8. Lo sfocato del Petzval è quello dei fondi di bottiglia per CCTV, però questa è un'altra storia.

ˈaɪ.oʊ
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 13.01.16

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: (La follia LOMO) Petzval 58 Bokeh Control

Messaggio  Abulafia il Ven Gen 15, 2016 9:58 pm

@ˈaɪ.oʊ ha scritto:
@Abulafia ha scritto:Hanno rimesso in produzione anche l'Helios 40-2 85/1.5, per fortuna a prezzi più umani
L'Helios è un grand' obiettivo, anche se il diaframma manuale (da chiudere con la ghiera prima di premere ll pulsante) è una menata. Ha uno sfocato unico, simile al Petzval ma meno sfacciato, e, a differenza del Petzval, è razor-sharp al centro da 2.8. Lo sfocato del Petzval è quello dei fondi di bottiglia per CCTV, però questa è un'altra storia.

Ah lo so, l'Helios è da un po' il mio sogno proibito, spero sempre di trovarlo da qualche ambulante a 1/3 del valore (a prezzo pieno è fuori portata, di molto).
Non che ami particolarmente i superluminosi da ritratto (non amo proprio il ritratto), però la versione silver è veramente bella da vedere.
Lo stop-down invece non mi dà alcun fastidio, ormai ci sono abituato; anzi, adoro il preset (quando presente).

Abulafia
Affezionato
Affezionato

Messaggi : 67
Data d'iscrizione : 01.11.15
Età : 35
Località : Sora (fr)

Vedere il profilo dell'utente https://www.flickr.com/photos/abulafiafoto/albums/72157631842776

Tornare in alto Andare in basso

Re: (La follia LOMO) Petzval 58 Bokeh Control

Messaggio  ˈaɪ.oʊ il Ven Gen 15, 2016 10:16 pm

@Abulafia ha scritto:Ah lo so, l'Helios è da un po' il mio sogno proibito, spero sempre di trovarlo da qualche ambulante a 1/3 del valore (a prezzo pieno è fuori portata, di molto).
Non che ami particolarmente i superluminosi da ritratto (non amo proprio il ritratto), però la versione silver è veramente bella da vedere.
Lo stop-down invece non mi dà alcun fastidio, ormai ci sono abituato; anzi, adoro il preset (quando presente).
Tra messa a fuoco e stop down è difficile fermare un'azione, meglio il cavalletto.

L'Helios non è da ritratto, non è un obiettivo olioso (come li chiamo io) tipo il summarit 80 1.5 od il Thambar 2.2 col filtro per la vignettatura, che lo porta a 4 se non ricordo male, è duro anche se dal dettaglio un po spesso: questione di rapporto risolvenza-contrasto. Inoltre ha un trattamento singolo strato giallo che non restituisce colori molto belli quando la temperatura del colore è alta.

Tanto per parlar di Vintage.

ˈaɪ.oʊ
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 13.01.16

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: (La follia LOMO) Petzval 58 Bokeh Control

Messaggio  ˈaɪ.oʊ il Ven Gen 15, 2016 10:45 pm

Correggo un errore. Dove dico Summarit 85 1.5, intendevo Summarex: il Summarex 39x1. Questo.


ˈaɪ.oʊ
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 13.01.16

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: (La follia LOMO) Petzval 58 Bokeh Control

Messaggio  ˈaɪ.oʊ il Lun Gen 18, 2016 6:51 pm

@Abulafia ha scritto:Ah lo so, l'Helios è da un po' il mio sogno proibito, spero sempre di trovarlo da qualche ambulante a 1/3 del valore (a prezzo pieno è fuori portata, di molto).
Non che ami particolarmente i superluminosi da ritratto (non amo proprio il ritratto), però la versione silver è veramente bella da vedere.
Lo stop-down invece non mi dà alcun fastidio, ormai ci sono abituato; anzi, adoro il preset (quando presente).

C'è anche da dire che i mirini di oggi, anche se, spesso, senza il pentaprisma, sono infinitamente più luminosi di quelli che usavo io all'epoca in cui mi divertivo con l'Helios: chiudevi il diaframma ed il mirino si trasformava in un antro oscuro con lo stigmometro annerito. Buono per una preview verosimile della famosa, quanto orribile, tecnica di illuminazione cine detta: "Day for night"

Questa immagine penso abbia 25 anni ed, ovviamente, è fatta con l'Helios.
https://drive.google.com/file/d/0B0elSNr51VMHRFRKeWtndU8wamc/view?usp=sharing

Per catturare i momenti topici della vita italiana, come il mitico baciamani di Berlusconi a Geddhafi, occorre però essere molto veloci lot of laughs


ˈaɪ.oʊ
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 13.01.16

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: (La follia LOMO) Petzval 58 Bokeh Control

Messaggio  Barone Rosso il Sab Feb 27, 2016 9:42 pm

http://www.43rumors.com/technical-farm-announces-the-worlds-first-transparent-canon-ef-to-mft-adapter/

http://dc.watch.impress.co.jp/docs/news/20160226_745705.html



Per chi vuole peggiorare ottiche di buona qualità, questi, per soli 500$ vendono l'adattatore trasparente.
Il tutto in perfetta linea con la filosofia LOMO; che ormai si è ridotta nel vendere porcherie a prezzi esorbitanti.

Barone Rosso
Membro classe di bronzo
Membro classe di bronzo

Messaggi : 445
Data d'iscrizione : 31.10.15

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: (La follia LOMO) Petzval 58 Bokeh Control

Messaggio  ˈaɪ.oʊ il Sab Feb 27, 2016 10:57 pm

I telefonini hanno portato fotografia e cinema nelle mani chi non sa neppure cosa siano. Normale che qualcuno tenti la fortuna mettendo sul mercato prodotti destinati a se stesso.

ˈaɪ.oʊ
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 13.01.16

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: (La follia LOMO) Petzval 58 Bokeh Control

Messaggio  Barone Rosso il Mar Mar 01, 2016 9:48 am

@ˈaɪ.oʊ ha scritto:I telefonini hanno portato fotografia e cinema nelle mani chi non sa neppure cosa siano. Normale che qualcuno tenti la fortuna mettendo sul mercato prodotti destinati a se stesso.

Da quello che si vede.
Ci sono anche quelli con la Nikon 810 e l'ottica da 5Kg ... e la usano come se fosse un telefonino, se non peggio.

Semplicemente molte persone comprano attrezzature senza preoccuparsi di cosa sia un fotografia ben fatta.


Barone Rosso
Membro classe di bronzo
Membro classe di bronzo

Messaggi : 445
Data d'iscrizione : 31.10.15

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: (La follia LOMO) Petzval 58 Bokeh Control

Messaggio  ˈaɪ.oʊ il Mar Mar 01, 2016 4:09 pm

'aɪ.oʊ ha scritto:I telefonini hanno portato fotografia e cinema nelle mani chi non sa neppure cosa siano. Normale che qualcuno tenti la fortuna mettendo sul mercato prodotti destinati a se stesso.
@Barone Rosso ha scritto:Da quello che si vede.
Ci sono anche quelli con la Nikon 810 e l'ottica da 5Kg ... e la usano come se fosse un telefonino, se non peggio.

Semplicemente molte persone comprano attrezzature senza preoccuparsi di cosa sia un fotografia ben fatta.
Quelli che papà e mamma li sgridavano se facevano la cacca nei pannolini troppo spesso, e da grandi hanno maturato una fissazione anale-ritentiva, ci sono sempre stati (Freud) ma qui non è in discussione il prevalere della tendenza collezionistica su quella espulsivo-creativa; piuttosto è in discussione la forma in cui la prima tendenza si manifesta.

ˈaɪ.oʊ
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 13.01.16

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: (La follia LOMO) Petzval 58 Bokeh Control

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum